CAMERE DA LETTO

“Camere da letto” di Alan Ayckbourn, è una commedia brillante e amara che racconta in un incastro perfetto ed esilarante, la precarietà della vita matrimoniale, la difficoltà dei rapporti genitori e figli, le nevrosi e le gioie di rapporti coniugali, la sessualità irrisolta o vissuta come tabù di quattro coppie. La commedia si svolge nell’arco di tempo di una notte e sceglie come luogo fisico, mentale e nevralgico, lo spazio di tre diverse camere da letto, improvvisamente movimentate da colpi di scena e visite impreviste che mettono in discussione i già precari equilibri della vita familiare.

1.jpg
10.jpg
11.jpg
15.jpg
2.jpg
20.jpg
21.jpg
25.jpg
27.jpg
3.jpg
30.jpg
35.jpg
39.jpg
4.jpg
5.jpg
6.jpg
7.jpg
8.jpg
9.jpg

Foto scattate al cortile dell'ex Arsenale di Verona nell'agosto del 2016