ET VOILA' IL VARIETA'

Cinque attori, una ballerina, sei musicisti scandiscono le tappe di un percorso, dal café-chantant al cabaret fino alla commedia musicale, trasformando la pendolare frammentarietà del varietà in un'antologia teatrale scorrevole e ben amalgamata. I brani più celebri, da Petrolini a Totò, equivoci, scenette e canzoni si susseguono sulla scena con un movimento leggero e compatto.

REGIA

Alberto Bronzato​

MUSICHE

Giannantonio Mutto

attori7varietà.jpeg